Mattarella, parole indegne fino all’ultimo giorno contro chi giustamente rifiuta di obbedire agli ordini della feccia

Quirinale, l’affondo di Mattarella: “Sui media forse troppo spazio ai No Vax”

Il Capo dello Stato elogia il lavoro fatto dal governo Draghi: “Ha saputo cogliere il senso del mio appello di inizio anno”. L’elogio della chiarezza.

Nel suo discorso alle alte cariche dello Stato, Sergio Mattarella ha affrontato i temi che hanno maggiormente acceso il dibattito italiano nell’ultimo anno. Ampio spazio non poteva che essere dedicato alla pandemia, della quale l’Italia e l’intero pianeta stanno vivendo una nuova stagione. Il Paese è diviso, i no vax sono la minoranza ma le loro proteste proseguono ininterrottamente dallo scorso luglio, contro il Green pass e contro l’obbligo vaccinale per alcune categorie di lavoratori. E Sergio Matterella nel suo discorso non ha risparmiato una strigliata nemmeno ai media che, nell’ultimo semestre, hanno dato ampio spazio agli antagonisti più riottosi delle misure governative.

“La prima difesa dal virus è stata la fiducia della stragrande maggioranza degli italiani nella scienza, nella medicina. Vi si è affiancata quella nelle istituzioni, con la sostanziale, ordinata adesione a quanto indicato nelle varie fasi dell’emergenza dai responsabili, ai diversi livelli”, ha detto il presidente della Repubblica, che poi ha aggiunto: “Le poche eccezioni – alle quali è stato forse dato uno sproporzionato risalto mediatico – non scalfiscono in alcun modo l’esemplare condotta della quasi totalità degli italiani”.

Total
0
Shares
5 comments
  1. presidente dei miei stivsli ,Tu e il tuo compare Draghi di sozio ne è stato dato trippo a voi distruttori della costituzione e della economia italiana siete dei farabutti, insieme a tutti quei parlamentari che rubano lo dtipendio fando sempre voti di fiducia, è ira che ciminciasdero a lavorate e non a scaldare poltrone inutilmente

  2. Signor Mattarella, ma lei forse il garante della Costituzione italiana sulla quale ha anche giurato???
    I media non dovrebbero forse dare risalto a TUTTE le voci per garantire la pluralità dell’informazione, come, tra l’altro previsto dalla carta dei servizi della Rai, che “dovrebbe” poi essere una televisione al servizio dei cittadini e non del Governo??
    Nemmeno lei, come tutti gli altri ora al governo, è una persona degna di governare questo paese, Fossi in lei mi dimetterei immediatamente !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Bassetti anche oggi coglie l'occasione per fare schifo: così motiva la sua proposta di un lockdown solo per chi non è vaccinato

Next Article

Prato, è morta la 12enne che di è accasciata all'improvviso mentre era a scuola. A nulla son valsi gli interventi d'urgenza dei Medici dell'ospedale Meyer di Firenze

Related Posts