“Gli ha dato dei pecoroni durante la predica” Parroco nella bufera, la reazione vergognosa dei suoi fedeli: come piccoli nazisti hanno immediatamente informato il vescovo

PAVIA, 02 GEN – Durante l’omelia della messa di fine anno, nel pomeriggio di venerdì 31 dicembre, ha criticato i vaccini e la linea adottata dal governo per contrastare la pandemia. E’ accaduto a Casorate Primo, un comune pavese al confine con la provincia di Milano, la cui parrocchia di San Vittore Martire fa parte dell’arcidiocesi milanese.

Le parole del parroco, don Tarcisio Colombo, hanno suscitato la reazione di diversi fedeli, che si sono alzati dal loro posto lasciando la chiesa. A darne notizia è oggi il quotidiano “La Provincia pavese”. Il caso è già stato segnalato alla Curia di Milano.

Don Tarcisio si è difeso dalle critiche: “Nella vita – ha affermato – bisogna sapere ascoltare anche chi ha un’opinione diversa dalla propria. Se in questa fase storica si dice qualcosa di diverso sulla pandemia rispetto al sentire comune si viene additati come ‘no vax’”. Il sacerdote non ha voluto dire se si sia vaccinato contro il Covid-19: “A questa domanda rispondo solo ai medici, sulle questioni personali di salute non c’è bisogno di dare risposte a persone che non siano dottori”. (ANSA).

Total
0
Shares
6 comments
    1. Spero solo che il suo vescovo sia più intelligente e più umano e coraggioso di questi pecoroni che si proclamano cristiani ma fanno il volere del demonio.

  1. QUESTO È UN VERO SACERDOTE DI DIO! La verità è verità sempre. Se un azione o una legge vanno contro il diritto e la libertà delle persone e crea divisioni ingiustizie e guerre rimane sbagliata sempre e comunque a prescindere da chi la emana e chi asseconda o esegue gli ordini di questi criminali è complice. Bisognerebbe che tutti riprendessero coscienza del bene e del male e.

  2. Fare la scelta giusta non quella di belare in fila sulla strada del macello. Dio protegga le persone che sanno discernere il bene dal male in questi tempi bui e avverte i propri parrocchiani come fa questo sacerdote. Grazie per il suo coraggio, speriamo sia di esempio per molti.

  3. Questo è un Uomo di Dio…un VERO Sacerdote che, conscio di tutto ciò che c’è dietro all’acqua di satana, predica per il bene dell’umanità !! Poi nel “siero magico” si potrebbe aprire tutto un discorso improntato sulla “morale”, visto che per realizzare l’intruglio vengono utilizzati dei feti abortiti vivi…ma questo al Papa non interessa minimamente, essendo però contrario all’aborto !! Onore agli Uomini di Dio e non ai numerosi “venduti” che hanno le mani sporche di sangue !! E chi non vuole ancora capire tutto questo è “complice”, e da cattolico, si dovrebbe vergognare ancora di più !!

  4. Grande!!! E condivido i commenti che precedono. Preciso che non sono Cattolico ma Cristiano Gnostico. Un grande abbraccio da un prof. in pensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Il rapporto aggiornato sui contagi svergogna governo e sedicenti esperti: è una pandemia che riguarda solo i vaccinati

Next Article

Ecco a voi un prof con le palle: sciopero della fame a oltranza per protestare contro la sua sospensione a causa del Green Pass

Related Posts