“Uno di meno da votare: ce ne ricorderemo..” Maria Giovanna Maglie, la bordata sacrosanta contro uno dei peggio leccapiedi di Mario Draghi

Nella Lega prende posizione Giancarlo Giorgetti, forse l’esponente di spicco del Carroccio più vicino a Mario Draghi. Ieri, sabato 8 luglio, in un colloquio con Il Messaggero, parlando delle tensioni di matrice grillina che attraversano il governo, ha speigato: “la debolezza di Conte sia che resti nel governo sia che ne esca, ci dà dunque un’altra occasione. Quella di diventare noi i gruppi di riferimento naturale di Draghi, noi e non il Pd. Numericamente siamo più forti di loro e abbiamo sempre garantito la stabilità”.

Insomma, un piano chiaro, quello del ministro dello Sviluppo Economico: la Lega come gruppo di riferimento di Mario Draghi. Il tutto, aggiunge, “per voltare pagina” e aprire un nuovo percorso politico, sempre sotto la guida di Matteo Salvini. Già, perché il rapporto con il leader, assicura chi è vicino a Giorgetti, “è di piena sintonia”. Certo, la Lega “gruppo di Draghi” sarebbe un cambio di linea importante, profondo, per certo non semplice.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >
https://t.me/capranews

E questo cambio di linea ipotizzato da Giorgetti, va da sé, non piace a tutti. E tra chi esprime il suo dissenso, ecco Maria Giovanna Maglie, sempre molto attenta alle dinamiche del centrodestra e della Lega in particolare. Il suo pensiero, la Maglie, lo condensa su Twitter, in un breve e ficcante cinguettio, che recita: “Dice il ministro Giancarlo Giorgetti che la Lega deve diventare i gruppi di Draghi. Sempre meglio saperle certe cose“, conclude allusiva e tagliente. Cosa ne pensi la Maglie, insomma, appare a tutti chiarissimo.

Total
1
Shares
1 comment
  1. la Lega “gruppo di riferimento naturale di Draghi”….?

    e cosa c’ é di naturale in un despota non eletto noto a servizio delle lobby statunitensi?..ce lo dica caro Giorgietti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Assalto al Palazzo, folla inferocita fa scappare il Presidente a gambe levate! Migliaia in piazza la fuga dalla capitale dello Sri Lanka del locale primo parassita

Next Article

La strage degli innocenti oggi ha colpito in alto: morto nel solito modo il Presidente del Tribunale di Pesaro. Anche lui trovato in casa senza vita

Related Posts