L’attore statunitense Jack Ging, caratterista che ha recitato in serie tv come Undicesima ora, Mannix, Riptide e A-Team ed è apparso in tre film al fianco di Clint Eastwood, è morto per cause naturali nella sua casa di La Quinta, in California, all’età di 90 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla moglie Apache Ging.

In rari ruoli da protagonista, Ging ha interpretato  l’oggetto del desideriodel personaggio di Diane Baker Desiderio nella polvere (1960) di William F. Claxton (1960), un soldato ed eroe riluttante nei giorni calanti della guerra di Corea nel film drammatico Sniper’s Ridge (1961), uno psichiatra clinico nella serie medica Undicesima ora (1962-64), vestendo i panni del dottor Paul Graham e quelli del generale “Bull” Fullbright nella serie A-Team (1983-1986).

Accanto a Eastwood, Ging ha interpretato uno sceriffo in Impiccalo più in alto (1968), un medico in Brivido nella notte (1971) e Morgan Allen, il proprietario della miniera (e amante del personaggio di Marianna Hill), in Lo straniero senza nome (1973). In tv è apparso anche nei telefilm Bonanza, La casa nella prateria e Autostop per il cielo.