Prima un boato, poi una forte scossa di terremoto: paura a Genova e nell’entroterra del capoluogo ligure. Gente in strada spaventata, non ci sarebbero danni alle abitazioni

GENOVA – Una forte scossa di terremoto si è verificata in provincia di Genova. La scossa ha epicentro nella zona di Torriglia e si è avvertita bene in tutta Genova. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia segnala un terremoto di magnitudo compreso tra 3.9 e 4.4 alle ore 15:39.

Immediatamente le persone all’interno degli uffici e delle case del capoluogo ligure sono scesi in strada per sicurezza. L’epicentro è concentrato tra Bargagli, Davagna e Torriglia in piena Val Trebbia appena alle spalle di Genova. La scossa è stata avvertita anche nel savonese, nello spezzino e in Toscana.

Per il momento non risulterebbero danni a persone o a case. Tante le chiamate ai vigili del fuoco di gente spaventata.

A Genova nella zona della Foce, in particolare via Barabino e via della Libertà la gente è scesa in strada. Scene analoghe si sono viste in varie parti di Genova.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Ci risiamo con la polemica anacronistica del saluto romano: questa volta tocca a Maria Elena Boschi recitare la paladina dell'antifascismo. Proprio lei, tra le peggio sostenitrici di Green Pass e imposizioni infami

Next Article

Stasera Formigli regalera' a Giorgia Meloni la vittoria definitiva con una puntata ancora piu' indecente del solito: schierato contro di lei un plotone d'esecuzione

Related Posts